CORO

Fissare emozioni, suono, immagini e ricordi

Non puoi dimenticare il suono del coro se l'hai ascoltato; vorresti che quel momento non volasse via.

Un coro quando canta crea un'atmosfera che supera il suo suono e supera la forza delle sue singole voci. Non ci sono mezze misure: chi ama il coro sa che quell'emozione è unica e ti porta ad una esperienza indimenticabile, viscerale, primordiale.
La missione per chi registra un coro è di riuscire creare le condizioni perché questa emozione si rinnovi ogni volta.
 
Certo: l'intonazione, il tempo, l'insieme e l'espressione devono essere curati più che mai in una registrazione; i canti devono avere la propria forza ma ciò che fa la differenza è riuscire a catturare tutto ciò che vive lì attorno, lo spirito, la tensione, i respiri, gli sguardi.
Ciò che conta è "quanto coro" ci sarà in quella registrazione.
Per questo il coro è la nostra passione

DA SEMPRE CORO

"Da bambino seguivo il coro che papà ha fondato e diretto per più di 50 anni. Ascoltavo i concerti corali scoprendo la forza delle voci e dell'armonia. Da allora il mondo dei cori è sempre stato con me."
Stefano Barzan

AMIAMO IL CORO

Il coro è il gruppo musicale per eccellenza.
Nessun filtro: l’insieme delle voci è sempre unico e riconoscibile.
Il singolo concorre alla qualità totale indipendentemente dalla sua qualità.
Ognuno ha il proprio ruolo, coltiva la sua voce e la mette a disposizione del gruppo.
Ognuno impara la propria parte ma i fattori determinanti sono due azioni alla base della vita: respirare e ascoltare.
Molti compositori di ogni epoca hanno scritto per coro con linguaggi e scopi diversi perché è lo strumento musicale più sincero e diretto che ci sia.
Per questo amiamo il coro e ci siamo specializzati in questo tipo di produzione.

specializzati

IN CORO

NEL NOSTRO DNA

Momenti memorabili hanno segnato il nostro percorso a fianco dei cori. Grazie all’attività di registrazione e produzione, abbiamo conosciuto nuove formazioni e trovato molti amici.
 
Con alcuni di di loro la collaborazione si è spinta oltre ed assieme abbiamo partecipato ad eventi indimenticabili sia artisticamente che umanamente.
 
Tranquilo ha il coro nel suo DNA.

Non solo registrazioni

COLLABORAZIONI CON I CORI

La passione di Stefano ha avvicinato Tranquilo ai cori in molti modi ed ha contribuito a portare il canto corale italiano ad esprimersi in occasioni veramente speciali.
 
Con Antonella Ruggiero nei CD “Libera” e “Quando facevo la cantante” e nelle edizioni 2005 di Suoni delle Dolomiti e del 2006 del Festival di Sanremo, l’inaugurazione di EXPO 2015, la chiusura di EXPO 2015, le cerimonie di accensione della fiaccola per il Comitato Olimpico Europeo a Roma nel 2017 e nel 2019, la realizzazione di armonizzazioni, elaborazioni e composizioni originali per eventi specifici o semplicemente per richiesta e su suggerimento dei cori stessi. Canti del repertorio pop e dei cantautori italiani elaborati per i cori…
Ma non solo. I cori di bambini con cui abbiamo collaborato sono l’eccellenza italiana: tre edizioni dello Zecchino d’oro in qualità di produttore a fianco di Franco Fasano e di Sabrina Simoni, direttrice del Piccolo Coro dell’Antoniano, nonché 3 CD dei Piccoli Cantori di Milano diretti da Laura Marcora. Nel genere dalla musica antica abbiamo prodotto CD delle cantate di J.S. Bach per Basso e della Missa Omnium Sanctorum di Zelenka (Glossa Records) con l’Orchestra LaBarocca diretta dal m° Ruben Jais. Abbiamo prodotto il CD Mysterium di Nino Rota con l’Orchestra ed il coro Verdi di Milano sotto la direzione del m° G. Grazioli. Anche nell’ambito dell’opera contemporanea abbiamo lavorato con i cori registrando e producendo le parti corali dell’opera Teneke di Fabio Vacchi. Oltre a lavori più specifici di produzione e post-produzione audio e video con la realizzazione per Decca del Cd “La mia bela la mi aspetta” del coro ANA di Milano e la posto produzione di alcuni CD del gruppo vocale a cappella “Alti e bassi”. Oltre a decine di CD per varie formazioni corali italiane e di rassegne corali per conto dell’USCI.

OSR

sta per On Site Recording e significa quanto sia importante, in una registrazione audio, catturare un suono nel suo contesto; in altri termini valorizzare sia le voci, sia il luogo in cui il coro canta.
 
L’idea è nata da Michela Casazza, musicista ed architetto esperto in acustica. E’ un’idea vincente, semplice concettualmente ma ricca di risvolti tecnici anche complessi che rendono spesso le registrazioni delle vere e proprie “sfide”. A volte temperature rigide, a volte rumori ambientali poco compatibili con le esecuzioni musicali, a volte luoghi impervi da raggiungere.
 
Ostacoli che non ci fermano e che aumentano il nostro entusiasmo.
 
Scegliere di produrre in tecnica OSR è impegnativo ma offre risultati di massima naturalezza e trasparenza. I nomi di cori italiani, vincitori di concorsi nazionali nel 2000, figurano nel primo CD che abbiamo prodotto in questo modo: “Selezione Cori Italiani OSR 2000”

mettiti in contatto